Crea il tuo CV come estetista

Inserisci i tuoi dati, scegli un template e scarica il tuo CV. Facile e veloce – pronto in 10 minuti. Inizia subito!

Creare un CV
Curriculum estetista

Esempio curriculum vitae estetista

L'estetista si occupa di trattamenti estetici di vario tipo ma anche di trattamenti cosmetici a livello professionale: non è un medico ma per svolgere questa professione deve seguire dei corsi appositi e avere in questo modo una conoscenza del corpo e delle problematiche legate alla salute, così da consigliare i clienti al meglio. 


Un'estetista può svolgere diversi tipi di servizi: dalla classica epilazione alla manicure a trattamenti più specifici per il corpo, per esempio massaggi relax o detox, solo per citarne un paio. Esistono poi qualifiche e specializzazioni che permettono all'estetista di svolgere altre mansioni, per esempio l'analisi della pelle o ad un livello ancora più specifico tutto ciò che riguarda l'unghia, dalla risoluzione dei problemi più comuni come l'onicofagia per esempio a tutti quei servizi che prevedono ricostruzione unghie, applicazione di gel particolari e decorazioni. Più un'estetista è specializzata, più il suo lavoro assume un valore più importante restando sempre nell'ambito dell'estetica: dunque l'estetista può consigliare su inestetismi della pelle ma non può effettuare trattamenti medici, per cui è suo compito quello di indirizzare il cliente da un dermatologo o uno specialista. Un'estetista può essere dipendente o lavorare come libera professionista, appoggiarsi ad un centro estetico oppure lavorare per conto proprio a domicilio: in tutti i casi, deve essere una persona qualificata, esperta e a norma per quel che riguarda le regole sanitarie e igieniche. Segui le nostre indicazioni per creare un cv da estetista e utilizza il nostro esempio come base per il tuo curriculum, aggiungendo le specializzazioni che ritieni necessarie e personalizzando al meglio questo documento.



Esperienza professionale

Proprio perché si tratta di una professione che si impara principalmente sul campo, l'esperienza professionale va inserita nel cv come primissimo elemento, mettendo in evidenza le esperienze più significative nel settore e cercando di creare quanto più possibile una linea di continuità tra tutte le posizioni ricoperte fino all'atto dell'invio del cv. Se hai maturato esperienza presso una struttura particolarmente riconosciuta o famosa, mettila in evidenza sul tuo curriculum specificando cosa hai fatto e se c'è stato qualcosa in cui la tua professionalità è stata fondamentale. Stage e tirocini rientrano in questa sezione per dettagliare le varie fasi della tua carriera in maniera cronologica.


Esperienza professionale

Febbraio 2015 - Oggi, Responsabile presso Centro Estetico I Quattro Colori, Napoli

  • Diagnosi e consulenza al cliente per offrire percorsi estetici personalizzati
  • Consulenza personalizzata trattamenti cellulite
  • Utilizzo e manutenzione macchinari per trattamento inestetismi della cellulite
  • Responsabile massaggi linfodrenanti e detox
  • Gestione portfolio clienti e sviluppo soluzioni di fidelizzazione
  • Gestione ordini prodotti 


Aprile 2012 - Dicembre 2014, Estetista Specializzata presso Centro Estetico Felicità, Napoli

  • Trattamenti viso e corpo
  • Affiancamento estetista responsabile su macchinari specifici trattamento inestetismi della cellulite
  • Manicure e pedicure • Make up sposa
  • Accoglienza e cura del cliente durante la sua permanenza
  • Supervisione ordine e pulizia dell’ambiente  


Settembre 2010 - Febbraio 2012 Estetista presso Centro Estetico Pelle e Luci, Napoli

  • Trattamenti viso
  • Ordine e pulizia dell'ambiente
  • Accoglienza del cliente durante la sua permanenza
  • Make up 


Formazione scolastica

Per lavorare come estetista in Italia è necessaria una formazione scolastica specifica: si parte di norma da un Corso di Estetica della durata di 2 anni o 1.800 ore riconosciuto dalla propria regione grazie al quale si ottiene la qualifica di estetista qualificata che permette di lavorare in un centro estetico o privatamente. Per diventare Estetista Specializzata si deve seguire un ulteriore corso di 1 anno di Specializzazione o pari a 700 ore e poi sostenere un esame. Va da sé che questa sezione del cv è fondamentale per mettere in evidenza come si è arrivati a fare quello che si fa e quali sono le proprie specializzazioni se ce ne sono.


Formazione scolastica

Settembre 2018 - Settembre 2019 Corso Consulente d’immagine, BMI, Napoli

Settembre 2015 - Giugno 2016 Corso Esperto Elettrocoagulazione, BMI, Napoli

Gennaio 2014 - Giugno 2014 Corso Operatore Riflessologia Plantare e Shiatsu, Accademia Shiatsu, Napoli

Ottobre 2013 - Novembre 2013 Corso Igienico-sanitaro per tatuatori e TPC, BMI, Napoli

Settembre 2010 - Settembre 2013 Diploma Estetista Specializzata, Accademia Liliana Paduano, Napoli  


Certificati

Inserisci in questa sezione i certificati e le qualifiche ottenute, comprese quelle relative alle norme sanitarie in voga nella tua regione se esistenti.


Certificati  

Ottobre 2013 Abilitazione esercizio professione estetista specializzata Regione Campania

Ottobre 2012 Abilitazione esercizio professione estetista qualificata Regione Campania 


Competenze professionali

Come specificato sopra, più un'estetista è specializzata più il suo lavoro sarà ripagato. Per specializzazione si intende la capacità di saper fare qualcosa di specifico nell'ambito dell'estetica, che sia l'utilizzo di una macchina specifica oppure una tecnica particolare per trattamenti viso o corpo.


Competenze

Riflessologia plantare e shiatsu: esperto

Utilizzo dermografo: esperto

Consulenza d'immagine: esperto

Marketing nel settore estetica: esperto 


Capacità

Oltre ad essere abile nella sua professione, un'estetista deve avere anche abilità extraprofessionali che ne possono arricchire il curriculum. 


Capacità

Problem solving

Attitudine al lavoro di squadra

Ottime doti relazionali

Empatia e discrezione 


Come impaginare un cv da estetista

Anche se siamo nell'ambito dell'immagine, un cv da estetista segue le stesse regole di impaginazione di tutte le altre professioni: un layout semplice e curato, che punti l'attenzione sui dettagli più importanti del candidato, che sia facile da leggere e non contenga errori. A questo si aggiunge un font comprensibile, il salvataggio del documento in formato PDF e il ricorso a pochissimi colori, solo per dare quel tocco in più senza esagerare. A discrezione potresti aggiungere una foto, che però non è obbligatoria in Italia.


Crea il tuo cv da estetista!

Curriculum operatore call center

Esempio curriculum vitae operatore call center

L'operatore di call center è la persona che riceve chiamate in un call center telefonico e, se la sua posizione lo richiede, fa esso stesso delle chiamate. Tradizionalmente l'operatore di call center...

Leggi di più »
Curriculum lingua francese

Curriculum in Francese

Stai cercando lavoro in un Paese di lingua francese? L'azienda per la quale ti candidi richiede il francese come prima lingua? Non c'è altro da fare: è necessario creare un cv in francese, seguendo le...

Leggi di più »
Curriculum o resumé

Differenza tra resumé e cv

Quando si parla di differenza tra resumé e cv ci si rivolge a coloro che stanno cercando lavoro all'estero, e nello specifico in Paesi di lingua inglese, dove esistono effettivamente due diversi docum...

Leggi di più »