Crea il tuo CV come infermiere

Inserisci i tuoi dati, scegli un template e scarica il tuo CV. Facile e veloce – pronto in 10 minuti. Inizia subito!

Creare un CV
Curriculum vitae infermiere

Esempio curriculum vitae infermiere

Se stai cercando lavoro come infermiere, dopo esserti specializzato o dopo aver deciso di voler cambiare azienda restando nella stessa professione, ti consigliamo di utilizzare un cv che sia semplice da leggere e che contenga tutte le informazioni sulla tua esperienza e sulla tua formazione. In questa guida ti spieghiamo come scrivere un cv da infermiere per aumentare le tue possibilità di assunzione.


Fare l'infermiere non è un lavoro come tutti gli altri: presuppone conoscenze mediche ma anche capacità di relazione, di ascolto, di dialogo e di organizzazione. Un buon infermiere professionale è essenziale alla struttura presso la quale lavora: di solito è il primo punto di contatto tra un paziente e una struttura ospedaliera e per questo motivo è essenziale che sappia non solo fare il suo lavoro a livello pratico ma anche approcciarsi alle varie problematiche con raziocinio e tatto. In Italia il lavoro da infermiere e da infermiera è specificatamente regolato da una serie di normative che identificano gli studi da seguire e anche le varie possibilità lavorative: si può lavorare nelle strutture pubbliche o nelle strutture private, e in entrambi i casi è obbligatorio essere qualificati per farlo.



Informazioni personali

Non solo nome e cognome, ma anche residenza e dati di contatto (Email e telefono) in modo che il datore di lavoro abbia una chiara idea della persona che ha di fronte. Potrebbe essere intelligente menzionare se si è in possesso di patente di guida, perché potrebbe accadere che si debba far visita ai pazienti e si abbia bisogno di un veicolo o di qualcuno che ne sappia guidare uno.


Luisa Marrone

Via Filippo Neri, 10 0000 Palermo

Email: indirizzo@mail.it

Tel: 1234567890

Patente B, automunita 


La formazione

In Italia per diventare infermieri è indispensabile seguire un corso di laurea della durata di tre anni in Infermieristica o Infermieristica pediatrica a cui si accede solo previo superamento di un test di ammissione. Non solo formazione ma anche pratica: infatti per diventare infermieri è necessario frequentare, durante il triennio di studi, un tirocinio professionale seguiti da un tutor. Un infermiere può inoltre iscriversi a corsi aggiuntivi una volta finito il triennio, nel caso in cui voglia specializzarsi ancora di più.


Formazione

Gennaio 2016 – Gennaio 2018 Master in Infermiere strumentista, Università degli Studi di Pisa 

Marzo 2012 – Marzo 2013 Corso di perfezionamento in Infermieri strumentisti di sala operatoria, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia 

Gennaio 2009 – Gennaio 2012 Laurea in Scienze Infermieristiche e Ostetriche, Università Milano Bicocca 


Esperienza professionale

Questa sezione è fondamentale e va riempita correttamente, menzionando tutte le esperienze nel dettaglio, comprensive di nome dell'istituto presso il quale si è lavorato e mansioni svolte. Se si è appena terminata la scuola di specializzazione, vanno menzionati tirocini e stage che possono essere fondamentali per la propria carriera.


Esperienza

Novembre 2018 - Oggi Infermiere strumentista di sala operatoria, Clinica TaldeiTali, Milano 

  • Gestione e supervisione del servizio di sterilizzazione;
  • Preparazione del campo operatorio e organizzazione del lavoro del team di sala;
  • Partecipazione diretta all’intervento chirurgico. 


Luglio 2013 - Settembre 2018 Infermiere di sala operatoria, Clinica TaldeiTali, Milano 

  • Gestione e monitoraggio apparecchiature non sterili;
  • Preparazione e organizzazione sala operatoria; Controllo preparazione pazienti. 


Competenze

Oggi un infermiere deve sapere anche usare gli strumenti informatici per comunicare con i pazienti e i dottori, senza contare la conoscenza delle strumentazioni più tecniche. Tutte le competenze vanno inserite in cv, in modo da palesare subito cosa si sa fare.


Competenze

Gestione emergenze mediche - Esperto

Utilizzo strumentazioni per assistenza pazienti - Esperto

Utilizzo software gestione pazienti - Esperto 


Capacità

Un buon infermiere deve essere non solo bravo con la strumentazione, ma anche possedere capacità che lo rendono completo. Queste qualità vanno menzionate sul cv e tra queste figurano:


Capacità

  • Capacità di ascolto;
  • Pazienza;
  • Reattività in caso di problemi. 


Impaginazione di un cv da infermiere

Nel caso del lavoro da infermiere, il cv va impaginato in maniera semplice e senza alcun fronzolo. Vanno scelti font standard e non si deve cedere a colori particolari o unici. Inoltre è bene fare attenzione perché nel caso di enti pubblici potrebbe essere richiesto solo il CV Europass per essere ammessi alla selezione.


Crea il tuo cv come infermiere adesso!

Curriculum istruttore fitness

Esempio curriculum vitae personal trainer

Il personal trainer si occupa di allenare un individuo, aiutandolo a raggiungere degli obiettivi che vengono stabiliti all'inizio del rapporto lavorativo e che vengono misurati continuamente. Le sue c...

Leggi di più »
Lunghezza CV

La lunghezza del curriculum vitae

Come si calcola la lunghezza del curriculum vitae? Quante sono le pagine da scrivere? Si tratta di due delle domande più cercate in assoluto quando si parla di scrittura di un buon cv. Non esiste una...

Leggi di più »
Curriculum agente viaggio

Esempio curriculum vitae agente di viaggio

L'agente di viaggio è la persona che si occupa di aiutare singoli e gruppi a pianificare e organizzare i loro viaggi: un agente di viaggio può lavorare con turisti di tutti i tipi oppure essere specia...

Leggi di più »