Crea il tuo CV in 3 passaggi

Inserisci i tuoi dati, scegli un template e scarica il tuo CV. Facile e veloce – pronto in 10 minuti. Inizia subito!

Creare un CV
Lunghezza CV

La lunghezza del curriculum vitae

Come si calcola la lunghezza del curriculum vitae? Quante sono le pagine da scrivere? Si tratta di due delle domande più cercate in assoluto quando si parla di scrittura di un buon cv. Non esiste una dimensione standard ma esistono delle lunghezze oltre le quali non bisognerebbe mai andare, al fine di mantenere alta l'attenzione dei recruiter. In questa guida su CVwizard i migliori consigli.


La lunghezza ideale di un curriculum vitae

In linea di massima, un buon cv non dovrebbe superare le due pagine sia in formato Word che in formato PDF : questo perché condensare le informazioni permette ai recruiter di concentrarsi su pochi dettagli ma buoni, evitando di perdere la soglia d'attenzione richiesta da documenti più lunghi. Dunque la lunghezza ideale per un ottimo curriculum è pari a due pagine in formato a4 se stampato o due pagine in PDF se in formato elettronico. Un buon curriculum di massimo due pagine, formattato correttamente, è la chiave per accedere al colloquio conoscitivo o alla seconda parte del processo di recruitment.


Perché la lunghezza di un cv è importante

Prestare attenzione alla lunghezza del curriculum facendo attenzione a non superare le due pagine e limitando le informazioni presenta diversi vantaggi:


  • Permette di evidenziare solo le informazioni strettamente necessarie e importanti;
  • Permette di strutturare il documento al meglio;
  • Facilita la comprensione e la lettura, sia da parte dei recruiter che da parte dei software ATS


Come mantenere la lunghezza di un cv?

Per evitare di scrivere un curriculum vitae troppo lungo e allo stesso tempo avere la certezza di poter inserire tutte le informazioni necessarie, basta tenere a mente questi consigli:


  • Avere a disposizione un cv di base da consultare e da cui estrapolare le informazioni;
  • Ordinare le informazioni personalizzando il cv in base alla posizione per la quale ci si presenta, in modo da attirare davvero l'attenzione dei recruiter;
  • Usare un font della giusta dimensione, senza mai superare la dimensione 12 e senza mai scendere sotto la 9;
  • Impaginare correttamente, usando titolazioni, grassetti e blocchi è fondamentale per mettere insieme un cv completo e restare comunque entro le due pagine;
  • Stampare il cv una volta pronto per rileggerlo e apportare modifiche sia di struttura che di impaginazione, se necessarie. 


Come evitare di dilungarsi troppo? 

La lunghezza di un cv spesso è eccessiva per un motivo semplice: si commettono errori che portano naturalmente a dover aggiungere troppe, e poco pertinenti, informazioni. Tra questi:


  • Inserire troppe informazioni sul cv: essere esaustivi significa occupare spazio inutile senza dare informazioni mirate. Le informazioni vanno selezionate in maniera corretta, in modo da indicare solo quelle che davvero hanno motivo di essere menzionate perché in qualche modo collegate con la posizione per la quale ci si candida o con la propria carriera;
  • Usare un carattere troppo grande;
  • Creare troppe sezioni rendendo il documento ridondante. 


Quali sono gli altri errori da evitare? 

Contribuiscono a rendere un cv accattivante e ben fatto in termini di lunghezza anche altre piccole accortezze:


  • Il cv non deve avere mai le mezze pagine vuote: dunque non dovrà mai essere di 1.5 pagine o di 2.5. Meglio ridurre a 1 se non si riesce ad arrivare a 2 e ridurre a 2 nel caso opposto: lo scopo è sempre evitare di presentare un documento che sia troppo lungo e, di fatto, noioso da leggere;
  • La lunghezza del curriculum non va considerata come imperativa: nel caso di esperienze lunghe ed articolate, è possibile dover avere a disposizione un numero di pagine superiore. Quindi prendere la lunghezza ideale come punto di riferimento, ma non lasciarsi condizionare troppo nel caso in cui si abbia bisogno di più spazio, solo se giustificato. Un ottimo esempio in questo senso è il cv di un ingegnere, che di solito tra esperienze formative e professionali è più lungo delle canoniche due pagine. 


Il consiglio in più per catturare l'attenzione

Siccome ricevono molti curricula, i selezionatori aziendali molto spesso non vanno oltre la prima pagina del cv: per questo è consigliabile indicare quante più informazioni possibili nella prima pagina, condensandole se necessario, in modo da avere un'opportunità in più. Su CVwizard è possibile creare cv personalizzati e disporre le informazioni al proprio bisogno, proprio allo scopo di definire un documento che sia funzionale e che sia anche semplice e comprensivo.


L’eccezione che conferma la regola: il CV Europeo

Un paragrafo a parte merita il CV Europeo che segue regole diverse, anche in termini di lunghezza. L'Europass è infatti caratterizzato per la sua lunghezza e non può essere accorciato: si tratta infatti di un tipo particolare di cv destinato a usi specifici, per esempio candidature presso enti ufficiali, e richiede che sia compilato seguendo lo standard.


Ricapitolando

  • La lunghezza massima del curriculum deve essere di massimo due pagine;
  • Per evitare di dilungarsi troppo è bene focalizzarsi sulle informazioni a disposizione e scegliere solo le pertinenti;
  • Non usare caratteri troppo grandi e non creare troppe sezioni;
  • Condensare le informazioni più importanti sulla prima pagina può essere un modo perfetto per catturare l'attenzione dei recruiter, specialmente se la posizione lavorativa per la quale ci si candida è molto richiesta.
Malattia sul cv

Malattia sul curriculum

Compilare un curriculum impeccabile e pieno di dettagli è imperativo categorico per cercare di ottenere un colloqui ma possono esserci casi in cui si verificano buchi nel cv che vanno giustificati opp...

Leggi di più »
Curriculum vitae addetto sicurezza

Esempio curriculum vitae guardia giurata

Il lavoro della guardia giurata è sicuramente uno di quelli che richiedono professionalità e anche una buona dose di sangue freddo. La guardia giurata si occupa della sicurezza di spazi privati, di pi...

Leggi di più »
Curriculum istruttore fitness

Esempio curriculum vitae personal trainer

Il personal trainer si occupa di allenare un individuo, aiutandolo a raggiungere degli obiettivi che vengono stabiliti all'inizio del rapporto lavorativo e che vengono misurati continuamente. Le sue c...

Leggi di più »