Crea il tuo CV in 3 passaggi

Inserisci i tuoi dati, scegli un template e scarica il tuo CV. Facile e veloce – pronto in 10 minuti. Inizia subito!

Creare un CV
Obiettivi professionali sul curriculum vitae

Obiettivi professionali nel curriculum vitae

E' importante inserire i propri obiettivi professionali nel curriculum vitae? Come reagiscono i recruiter quando vedono obiettivi professionali in un cv che stanno valutando? Se si decide di inserirli, come vanno inseriti? In questo articolo su CVwizard.it, ti aiutiamo a decidere sapere se devi menzionare o meno i tuoi obiettivi e le tue ambizioni professionali nel tuo cv e anche come farlo!


Che cosa si intende per obiettivi professionali? 

Nel momento in cui si scrive un cv, è bene avere le idee chiare su cosa si inserirà e cosa si ometterà: rientrano in questo ambito anche gli obiettivi altro che non sono altro che le ambizioni relative alla posizione lavorativa che si vorrebbe ricoprire quando ci si candida per una posizione di lavoro specifica. Gli obiettivi professionali possono essere di due tipi:


  • di breve termine
  • di lungo termine 


Obiettivi professionali di breve termine

Gli obiettivi professionali di breve termine sono quelli che hanno a che fare nello specifico con la posizione lavorativa per la quale ci si candida. Quale carica si vorrebbe ricoprire se si venisse assunti? Quali sono le aspettative nei confronti della posizione lavorativa per la quale si vorrebbe essere assunti?


Esempio di obiettivo professionale a breve termine:

Il mio obiettivo professionale è di entrare a contatto con una realtà dinamica e crescere insieme all'azienda con cui lavoro. Per questo vorrei lavorare presso NOMEAZIENDA per crescere e migliorare, mettendo la mia esperienza al vostro servizio.


Obiettivi professionali di lungo termine

Si indica con questa nomenclatura l'insieme delle aspirazioni del singolo individuo, al fine di raggiungere il soddisfacimento dei propri bisogni. Nello specifico dove si vuole arrivare nel corso della propria carriera e come ci si vuole evolvere.


Esempio di obiettivo professionale a lungo termine:

Il mio obiettivo a lungo termine è diventare uno chef riconosciuto a livello internazionale. Per questo motivo vorrei lavorare presso il vostro ristorante per maturare l'esperienza necessaria come sous chef e nel tempo acquisire le conoscenze che mi consentiranno di diventare uno chef. Il mio desiderio è di mettermi al servizio dello chef per imparare i suoi segreti e migliorare.


Come obiettivi professionali di breve e lungo termine possono coesistere in un cv

I due tipi di obiettivi professionali descritti sopra convivono armoniosamente, e anzi si completano, in un cv ben scritto. Quelli a breve termine permettono al candidato di definire i motivi per cui si vuole essere assunti per una determinato lavoro e quelli a lungo termine di definire, nell'ambito delle proprie competenze e del proprio lavoro, dove si vorrà arrivare nel futuro. Entrambi permettono ai recruiter di avere un'idea più chiara sia del presente che del futuro lavorativo del candidato, sempre a patto che le condizioni per la riuscita degli obiettivi siano possibili.


E' obbligatorio menzionare gli obiettivi professionali sul curriculum vitae?

Come molte altre informazioni, anche gli obiettivi professionali possono essere inseriti o meno sul cv a discrezione del candidato. Si tratta infatti di informazioni supplementari che non vanno necessariamente aggiunte in cv, a differenze di altri dati fondamentali come numero di telefono e contatto email, necessari per essere ricontattati.


Quando menzionare i propri obiettivi professionali

Esistono diverse situazioni in cui menzionare i propri obiettivi professionali sul cv potrebbe essere un vantaggio. Tra queste:


  • voglia di cambiare dopo aver ricoperto la stessa posizione per anni;
  • voglia di ottenere un primo lavoro dopo la laurea;
  • voglia di cambiamento;
  • voglia di evidenziare le proprie competenze in un determinato ambito. 


Obiettivi professionali nel curriculum vitae: vantaggi

Questi sono sono alcuni dei vantaggi che l'inserimento degli obiettivi professionali nel cv potrebbe avere:


  • permette di personalizzare al meglio il curriculum;
  • permette di salire in cima alla lista dei candidati più interessanti, a parità di qualifiche;
  • permette di mostrare le proprie ambizioni;
  • permette di legare i propri obiettivi di carriera con la posizione di lavoro per la quale ci si presenta. 


Dove e come inserire gli obiettivi professionali nel curriculum vitae

Gli obiettivi di carriera vanno inseriti non solo nella lettera di presentazione ma direttamente nel cv: infatti sono molti i candidati che pensano che basti menzionarli nella lettera di accompagnamento senza rendersi conto che molto spesso chi seleziona per un lavoro non legge neanche le lettere di accompagnamento e si concentra solo sul cv.


Se si decide di menzionare i proprio obiettivi professionali nel curriculum, questi devono apparire nella parte superiore dello stesso, dopo lo stato civile e le informazioni personali; li si può inserire anche nel profilo personale, distinguendoli per bene dal resto dei contenuti. In tutti i modi, è sempre bene seguire delle regole che permettono di presentare i propri obiettivi di carriera in modo semplice e chiaro ovvero: 


  • Personalizzare sempre gli obiettivi all'offerta, sia quelli a breve termine che quelli a lungo termine;
  • Non esagerare: gli obiettivi devono essere alla portata dell'azienda per la quale ci si candida, per evitare di spaventare il recruiter e portarlo a credere di non poter crescere abbastanza nella posizione lavorativa per la quale ci si presenta;
  • Non mentire: gli obiettivi di carriera devono essere commisurati e legati alla propria esperienza personale e mentire potrebbe fare davvero male al tuo cv;
  • Non indicare mai le richieste economiche: il curriculum serve per presentarsi, non per specificare il salario richiesto. Gli obiettivi servono per focalizzare l'attenzione sulle proprie competenze e i propri interessi professionali, il salario e le questioni economiche non sono gli obiettivi di carriera da dichiarare, anche nel caso in cui per il candidato raggiungere un certo stipendio mensile rappresenti un obiettivo professionale. 
Curriculum Cronologico Inverso

Il Curriculum Cronologico Inverso

Un curriculum vitae cronologico inverso è un ottimo modo per mettere in evidenze le proprie esperienze e le proprie competenze, in special modo se si è nel settore da molto tempo. In questo articolo,...

Leggi di più »
Curriculum Vitae no esperienza lavorativa

Curriculum vitae senza esperienza lavorativa

Il curriculum vitae senza esperienza lavorativa è la norma quando si termina l'Università o anche un corso post universitario; del resto, anche i manager più affermati hanno iniziato da zero, con un c...

Leggi di più »
Parole Curriculum Vitae

Parole da usare sul tuo cv

Per scrivere un curriculum efficace e fare colpo su un datore di lavoro o su selezionatore, è bene usare delle parole e delle frasi ad effetto in grado di fare la differenza. In questo articolo ti spi...

Leggi di più »